informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Alla pressante esigenza di ottenere una reale integrazione fra i popoli, visti i crescenti flussi migratori sia in entrata sia in uscita estesi ormai a tutta l’Africa e il Medioriente, Unicusano risponde proponendo il Master in Mediazione culturale a Torino. Si tratta di un percorso che mira a facilitare il dialogo, l’accettazione e lo scambio con chi proviene da contesti culturali apparentemente molto distanti e far comprendere l’importanza dell’accoglienza e della solidarietà nei confronti di popoli che parlano lingue diverse e hanno usi e costumi che non ci sono familiari.

Diventare professionisti della Mediazione Interculturale a Torino significa arricchirsi di una serie di competenze distinte ma fra loro collegate: dagli ambiti della pedagogia generale e interculturale alla psicologia sociale e dell’educazione, dall’antropologia alla gestione e risoluzione dei conflitti, fino agli elementi di base del diritto giuridico nazionale e internazionale. Un certo rilievo è dato inoltre ai mezzi di comunicazione, sia quelli nuovi sia i tradizionali, poiché un buon professionista dell’integrazione non può ignorare tecniche e metodi da applicare in quest’ambito. La formazione di un Mediatore Culturale a Torino sarà poi correlata da un modulo consacrato alla preparazione linguistica, fondamentale per chi intenda rapportarsi verbalmente con le persone di cui deve seguire e curare l’inserimento nel nostro Paese.

A conclusione del corso gli studenti saranno in grado di operare all’interno di organizzazioni pubbliche e private, in enti non governativi e Onlus, in istituti scolastici e di formazione. Fra gli sbocchi lavorativi più diffusi: operatori socio-culturali, operatori nella cooperazione e nel volontariato nazionale e internazionale, mediatori culturali nelle ambasciate.

Un aspetto particolarmente interessante del Master in Mediazione Culturale di Torino in modalità e-learning è rappresentato da seminari online dedicati alla presentazione di gestione simulata di casi. Fra questi, fase di accoglienza, gestione del colloquio iniziale, riformulazione della domanda, definizione del contratto e gestione dei colloqui.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.