informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Valido completamento di studi per quanti hanno già seguito un percorso universitario a indirizzo psicologico, partendo dalla Laurea Triennale e procedendo con il biennio Magistrale, l’offerta relativa ai Master in Psicologia a Torino di Unicusano include tre possibili opzioni: il primo è dedicato alla Psicodiagnostica Forense, il secondo è incentrato sulla Psicologia della Salute Organizzativa, il terzo afferisce alle Strategie Comportamentali ed Educative nei Disturbi dello Sviluppo.

Fra gli intenti del “Master in Psicodiagnostica Forense”: insegnare a saper condurre un colloquio nell’ambito della psichiatria e della psicologia forense, mettere i partecipanti a conoscenza di tutti i possibili disturbi psicopatologici, trasferire ai futuri professionisti della psicodiagnostica forense gli strumenti necessari per una valutazione psicologica e rafforzare la conoscenza dei metodi e delle tecniche eseguibili nella preparazione e nello svolgimento di test psicologici.

Il secondo Master di Psicologia a Torino è intitolato “Master in Psicologia della Salute Organizzativa: teorie, strumenti e metodologie per la valutazione del rischio Stress Lavoro Correlato”. Una specializzazione di grande attualità, se si tiene conto che L’Unione Europea ha ufficializzato che lo stress lavoro-correlato, giacché possibile fattore di rischio per la salute dei lavoratori, vada adeguatamente valutato e gestito da parte del datore di lavoro qualora se ne accerti la presenza. Nel corso di questo Master di Psicologia a Torino saranno trattate le principali aree tematiche della psicologia della salute organizzativa e impartite le competenze necessarie per valutare i pericoli derivanti dallo stress da lavoro-correlato e intervenire per ridurli e prevenirli.

Il “Master in Strategie comportamentali e educative nei disturbi dello sviluppo: ADHD, Autismo e Disabilità Intellettiva” è invece un Master in Psicologia di Torino finalizzato all’apprendimento di capacità nell’osservazione, progettazione e intervento educativo e comportamentale per alcuni fra i più gravi disturbi dello sviluppo. È diretto a psicologi, pedagogisti, logopedisti, terapisti occupazionali, terapisti della neuro-psicomotricità dell’età evolutiva e docenti.