informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Caso della morte del cagnolino della Canalis: ormai gli animali meritano un master

Il web impazza per il caso della morte del cagnolino della Canalis. Al netto del pessimo gusto di certa ironia, il dibattito vero è se sia possibile provare certi sentimenti per degli animali. La verità è che non esiste una risposta univoca se non che il mondo è bello perché è vario. Ci sono tanti individui a  cui interessa la tutela dei diritti degli animali tanto quanto quella degli esseri umani e questa posizione va rispettata. Non solo. Va supportata in modo accademico. Se, infatti, appartenete a quella schiera di pensiero e vi interessa diventare professionisti della tutela dell’animale, Unicusano vi offre un master unico nel suo panorama e ben strutturato. Ve lo raccontiamo meglio in questa mini-guida che contestualizzerà questa offerta didattica e cercherà di raccontarvi un po’ di più cosa è successo al piccolo compagno di vita dell’ex Velina.  Continue Reading

Commenti disabilitati su Caso della morte del cagnolino della Canalis: ormai gli animali meritano un master Studiare a Torino

Read more

Dati Istat sul lavoro nel 2017? Le aziende torneranno presto ad assumere

I dati Istat sul lavoro 2017 hanno una grande importanza. Lo hanno tutti quelli di questi anni usciti in tal senso, perché fotografano l’andamento di un paese “fondato sul lavoro” che, invece, sembra aver smarrito questo caposaldo stabilito dalla Costituzione. L’ultimo, però, è di rilievo superiore perché indica ai giovani le condizioni meteo del cielo del loro futuro, racconta come sarà il mercato del lavoro nel breve periodo. Il segno è positivo, perché è ormai chiaro che le aziende stanno tornando ad assumere e sempre più lo faranno nel lustro successivo. Voi, però, questo treno che passerà lo dovete prendere preparati e cioè con la giusta formazione per farsi notare nel mercato del lavoro. Lo spunto sul lavoro dell’ISTAT, quindi, che approfondiremo nel corso di questa guida, dovrà servirvi per avere chiara la strada da perseguire per arrivare alla fine del tragitto. Pronti? Ecco delucidazioni sul tema e contestualizzazioni necessarie. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Dati Istat sul lavoro nel 2017? Le aziende torneranno presto ad assumere Studiare a Torino

Read more

Matuidi alla Juve? Ecco quanto conta gestire bene un’azienda sportiva

L’approdo di Matuidi alla Juve ha fatto non poco scalpore. Non solo per le qualità tecniche del giocatore, che è un roccioso centrocampista magari non dai piedi eccelsi ma con un’impressionante percentuale di recupero di palloni. Ha stupito che a Torino siano riusciti a strappare un giocatore dal Paris Saint Germain, dove i soldi dello Sceicco scorrono a fiumi e gli obiettivi annuali sono altissimi (lo scudetto è il minimo sindacale). Come mai? Lo spiega lo stesso calciatore in una recentissima intervista, alludendo alla solidità della società bianconera. La cosa vi affascina? E allora perchè non vi date una formazione post laurea nel settore sportivo? Con uno dei tanti master di Unicusano sullo sport, infatti, potrete acquisire quel know-how tanto prezioso in Italia (e non solo) che potrebbe trasformarvi in futuri dirigenti (non solo del calcio). Curiosi? Ecco una mini-guida in merito.
Continue Reading

Commenti disabilitati su Matuidi alla Juve? Ecco quanto conta gestire bene un’azienda sportiva Studiare a Torino

Read more

Bilancio di Roma bocciato: formarsi per evitare che accada di nuovo

Bilancio di Roma bocciato? Tutto vero! E’ notizia di poche settimane fa, infatti, che l’organismo di revisione economica e finanziaria abbia detto no al bilancio consolidato del Campidoglio, molto porbabilmente perché al suo interno erano riportati anche i conti in rosso di Atac e Ama. Secondo l’opinione dell’Oref “le risultanze esposte nel documento non rappresentano in modo veritiero e corretto la reale consistenza economica di Roma Capitale”. Non ne sarà stata felice il Sindaco Virginia Raggi che ha risposto attraverso un comunicato del Movimento Cinque Stelle che testualmente dice: “Il Presidente dell’Oref è indagata per bancarotta, la sua è stata una decisione politica”. A prescindere da dove sia la verità, non è di certo una situazione piacevole per i cittadini della città eterna ma neanche una situazione nuova. Voi potreste cambiare questo storico trend negativo. Come? Cercando di avere una formazione economica moderna che vi renda presto professionisti in grado di gestire con successo certi macro-problemi. Laurearsi in Economia con Unicusano vuol dire, infatti, questo e molto più. Vuol dire che acquisirete competenze moderne e internazionali in gardo di farvi essere “diversi” dal passato ma anche dai vostri colleghi presenti. Volete saperne di più? Per la vostra gioia (e forse anche per quella dei futuri cittadini capitolini), ecco una guida sull’offerta didattica in Economia dell’università Niccolò Cusano. Affinché i bilanci non ci siano più nemici. Fatene un buon uso. Continue Reading

Commenti disabilitati su Bilancio di Roma bocciato: formarsi per evitare che accada di nuovo Studiare a Torino

Read more

Studiare a Torino con Unicusano: 5 anni indimenticabili

Ogni stagione della vita ha il suo fascino. Il ciclo degli anni universitari sembra molto lungo ma, in una visione più completa, è in realtà breve seppur intenso. Ecco perché sta a voi decidere la connotazione di questo treno di emozioni che sta per travolgervi. Studiare a Torino con Unicusano è un buon modo per garantirsi 5 anni indimenticabili tra apprendimento di prima qualità e gestione del tempo libero al massimo delle possibilità. Avrete a che fare con la mission aziendale dell’università Niccolò Cusano e cioè con la scelta senziente di mettere al centro dell sua offerta didattica solo le vostre esigenze. Il consiglio, prima di prendere alcuna decisione, è di leggere fino alla fine questa mini-guida sul tema. Continue Reading

Commenti disabilitati su Studiare a Torino con Unicusano: 5 anni indimenticabili Studiare a Torino

Read more

I segreti per studiare in poco tempo

La fretta non è mai una buona consigliera. Ce lo insegnano i nostri avi ed è quasi sempre vero. “Quasi sempre”, però, perché a volte si deve fare i conti con la vita e, quindi, a volte, in una scala di valori, è più importante darsi da fare per arrivare all’obiettivo. Se vi trovate in questa situazione per quanto concerne la vostra formazione, vi potrà essere utile conoscere i segreti per studiare in poco tempo. Ci sono delle tecniche di aprrendimento veloce, infatti, che consentono di saltare alcuni passaggi senza perdere qualità ed inoltre ci sono stati passi in avanti notevoli circa l’apporto della tecnologia allo studio. Saperne di più su questa situazione significa avere il quadro di un sistema che poi avrete tutto il tempo di allargare ed approfondire con ulteriori letture sul web o, meglio, nei nostri canali social ufficiali. Curiosi? Buona lettura.
Continue Reading

Commenti disabilitati su I segreti per studiare in poco tempo Studiare a Torino

Read more

Morte del cantante dei Linkin Park: uno spunto per formarsi in Psicologia

La morte del cantante dei Linkin Park ha sconvolto tutto il web in questa estate torrida che prende male per gli amanti della musica. Dopo il suicidio di Cornell, infatti, arriva a stretto giro anche la scomparsa di un altro grande della musica internazionale. Pure in questo caso è stato un gesto auto inflitto. Chester Bennington aveva 41 anni e sei figli (da due mogli diverse) ed anche una carriera super avviata che lo aveva da tempo messo al centro dell’Olimpo del rock (“Nu metal” per la precisione). Eppure qualcosa nella sua testa non andava, qualcosa mancava. Il suo corpo è stato trovato senza vita poco prima delle 9. Problemi irrisolti con alcol e droghe? Drammi interiori dovuti al fatto che da bambino era stato abusato? Insoddisfazione da rockstar? Molte potrebbero essere le ragioni di questo gesto estremo o forse anche tutte insieme. Quel che a voi interessa è che questo spunto di attualità può accendervi una scintilla nel cuore. Forse potreste fare in modo che queste cose non accadano più. Come? Con l’unica strada possibile per salvare le persone… studiare per diventare psicologi. Ecco considerazioni interessanti sull’offerta didattica di Psicologia di Unicusano Torino, tra corsi di laurea triennali e biennali e master ad hoc. Volete saperne di più? Fate una buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Morte del cantante dei Linkin Park: uno spunto per formarsi in Psicologia Studiare a Torino

Read more

Cosa sono le brainwaves app: consigli per rilassarsi

E’ vero che ci sono le mode del momento ed è vero che non tutte si dimostrano valide nel tempo. Nessuno, però, ha la sfera di cristallo e non è nostro compito decidere a tavolino quali funzioneranno e quali no. Il nostro scopo, invece, è quello di aiutarvi a capire tutte le possibilità di apprendimento che Unicusano Torino offre. Ecco perché ha senso che capiate anche cosa sono le brainwaves app e, prima ancora delle loro applicazioni su device, le brainwaves (cioè le onde cerebrali) come macro-concetto. Tutto nasce dai risultati delle ultime ricerche nel campo della musicoterapia secondo cui un brano di musica miscelato a frequenze sonore giuste può generare un ascolto in grado di indurre cambiamenti interiori significativi. Si tratta, con estrema sintesi ma massima efficacia di comprensione, di un metodo innovativo e moderno per entrare in risonanza con l’ascoltatore ed attivare così  particolari processi neurologici atti a favorire concentrazione e apprendimento. Una strada complessa ma affascinante che, ovviamente, può e deve essere applicata anche al settore della formazione universitaria. Vediamo, attraverso questa mini-guida, di snocciolarla un po’ e di darvi gli strumenti per poi eventualmente approfondire. Continue Reading

Commenti disabilitati su Cosa sono le brainwaves app: consigli per rilassarsi Studiare a Torino

Read more

Mangiare bene mentre si studia per ottenere bei voti

Per quanto si evolva la nostra società, finisce sempre che torniamo indietro. I nostri avi avevano ragione, se non su tutto, su tantissime questioni inerenti la nostra vita quotidiana. Ne è esempio fulgido l’adagio popolare “Mens sana in corpore sano” che può e deve essere applicato anche nel pieno della vostra vita universitaria. Per rendere al meglio sui libri e poi in sede d’esame, in sintesi, dovete assolutamente curare la testa ma anche il resto del corpo. E’ stato provato che mangiare bene mentre si studia aiuti ad avere successo durante il percorso della vostra vita accademica. Siccome la nostra mission è di mettere al centro del nostro mondo le vostre esigenze, ecco una mini-guida sul tema. Con l’idea di non essere esaustivi ed esaurienti ma di certo stimolanti, perché potremo darvi le base per ragionarci bene e meglio su questo argomento. Interessati? Ecco cosa c’è da sapere a livello basic sull’item. Continue Reading

Commenti disabilitati su Mangiare bene mentre si studia per ottenere bei voti Studiare a Torino

Read more

3 metodi di studio universitari efficaci da Unicusano

Noi usiamo solo il 30% delle potenzialità del nostro cervello. Cosa significa? Che, per quanto ci sembri di spingere al massimo, in realtà siamo ampiamente coi motori accesi, se non al minino, almeno a regime normale. Non vuole essere una critica ma una fredda analisi per farvi capire che potete farvi un favore durante il vostro apprendimento nel corso di laurea (ma il discorso vale anche se state seguendo un master) e cioè andare ad imparare i più importanti metodi di studio universitari. Questo vi eviterà inutili sprechi di energia durante le sessioni sui libri ma anche di avere una marcia in più rispetto ai vostri colleghi grazie ad una consapevolezza tecnica unica. Vi proponiamo una guida che di certo non sarà esaustiva sul tema ma che avrà modo di gettare le fondamenta di questo discorso e di mettervi in mano, poi, gli strumenti atti a cercare ulteriori notizie in rete e nei nostri canali ufficiali. Curiosi? Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su 3 metodi di studio universitari efficaci da Unicusano Studiare a Torino

Read more

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.