informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Corso di laurea in Giurisprudenza dell’UniCusano di Torino

Commenti disabilitati su Corso di laurea in Giurisprudenza dell’UniCusano di Torino Studiare a Torino

Il Corso di laurea in Giurisprudenza dell’Università Niccolò Cusano di Torino permette ai laureati di ricoprire ruoli professionali in ambiti quali l’avvocatura, la magistratura, il notariato con responsabilità di diverso livello, o ancora in altri settori pubblici o istituzionali (Camera dei deputati, Presidenza della Repubblica, Senato), nazionali e internazionali.

Il Corso di Laurea Quinquennale in Giurisprudenza dell’Università Niccolò Cusano a Torino è volto a perseguire diversi obiettivi formativi:

  • “Sviluppo di conoscenze e competenze basilari storiche, giuridiche ed economiche;
  • Acquisizione di conoscenze e competenze applicate nei diversi ambiti del Diritto;
  • Acquisizione di conoscenze e competenze linguistiche: lessico giuridico italiano e almeno un’altra lingua della Comunità Europea;
  • Sviluppo delle capacità interpretative, di analisi casistica, di qualificazione giuridica, di comprensione, di rappresentazione, di valutazione e di consapevolezza.”

Figure Professionali
Le figure professionali di riferimento per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza sono chiaramente quelle delle professioni legali tradizionali di Avvocato (del libero foro, dello Stato e delle Avvocature degli Enti pubblici), Notaio e Magistrato, nonché l’alta dirigenza pubblica e privata.
Un altro naturale sbocco occupazionale per i laureati del corso è quello dell’Esperto legale in imprese (Giurista d’impresa) e in Enti pubblici, dello Specialista della gestione e del controllo nelle imprese private e nella Pubblica Amministrazione.
Queste ultime tipologie di figure professionali affrontano gli aspetti legali specifici delle imprese private, delle organizzazioni e della Pubblica Amministrazioni, anche in una prospettiva internazionale, grazie ad attività di gestione e coordinamento di appositi uffici, di consulenza, di organizzazione e progettazione delle procedure dei servizi amministrativi e dei sistemi di qualità, e ancora grazie ad esercizi di rappresentanza e difesa in contenziosi stragiudiziali e in sede processuale, di assistenza alla corretta applicazione delle leggi e dei regolamenti, di studio e gestione delle problematiche giuridiche del personale e dell’organizzazione del lavoro.

Obiettivi didattici:
L’obiettivo principale del Corso di Laurea in Giurisprudenza è quello di formare laureati che:

  • abbiano acquisito una sicura padronanza degli elementi della cultura giuridica di base, nazionale ed europea, anche con tecniche e metodologie casistiche, in rapporto a tematiche utili alla comprensione ed alla valutazione di principi ed istituti di diritto positivo moderno e contemporaneo;
  • abbiano approfondito adeguatamente quelle conoscenze storiche che consentano di valutare gli istituti del diritto positivo moderno anche nella prospettiva dell’evoluzione storica degli stessi;
  • posseggano capacità di progettazione e stesura di testi giuridici normativi, negoziali e processuali chiari, pertinenti ed efficaci in rapporto ai contesti di impiego, adeguatamente argomentati;
  • gestiscano in modo appropriato le acquisite capacità interpretative, di analisi casistica, di qualificazione giuridica (rapportando dunque fatti a fattispecie), di comprensione, di rappresentazione, di valutazione e di consapevolezza per affrontare problemi interpretativi ed applicativi del diritto positivo;
  • posseggano saldi strumenti e cognizioni di base per l’aggiornamento continuo delle proprie competenze e conoscenze.

A supporto dello studente
L’Ateneo Niccolò Cusano offre ai suoi studenti la preziosa possibilità di avvalersi di tutor preparatissimi per tutto il percorso formativo, prevedendo l’accesso a supporti didattici dedicati ed un repertorio di attività di approfondimento individuali e/o di gruppo.
Durante l’anno accademico saranno schedulati momenti di verifica degli obiettivi formativi e attività integrative a supporto degli allievi. Il percorso di studi garantisce la possibilità di inserire CFU a libera scelta, per completare coerentemente la formazione degli studenti.

Per approfondimenti sul Corso di Laurea in Giurisprudenza per Torino è possibile contattare i nostri uffici compilando il form di riferimento