informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Il corso di laurea triennale in Ingegneria Meccanica di Unicusano Torino

Commenti disabilitati su Il corso di laurea triennale in Ingegneria Meccanica di Unicusano Torino Studiare a Torino

L’ampiezza della meccanica è unica tra tutte le discipline ingegneristiche. Essa trova applicazione in un numero amplissimo di settori, come la motoristica, i meccanismi di precisione, passando per una gamma praticamente infinita di possibilità. Non a caso questa disciplina è anche tra le più antiche nella storia. L’essere antica però non la rende antiquata. Tutt’altro! Essa è in costante evoluzione, come prova l’altissimo livello tecnologico raggiunto. Ciò dovrebbe essere chiaro, specie in una città come Torino, in cui l’Ingegneria e l’industria meccanica si sono sviluppate più che nel resto del Paese. Ecco perché è il luogo in cui Unicusano propone un corso di laurea che dovreste conoscere per il vostro bene. Anzi per il bene del vostro futuro.

Il corso di laurea triennale in Ingegneria Meccanica dell’università Niccolò Cusano di Torino è un percorso formativo di grande qualità per la formazione di figure competenti nell’ambito degli strumenti, dei metodi e delle tecniche d’avanguardia per l’analisi e la risoluzione dei problemi di progettazione e realizzazione di componenti, sistemi e macchine. Questo iter didattico si configura dunque come uno tra i migliori strumenti per trovare occupazione.

Il programma della laurea in Ingegneria Meccanica

La strada di questa formazione non è semplice nè per tutti. E’ bene dirlo per far creare illusioni. Capirete se ne avete la stoffa leggendo le materie che si dipaneranno di fronte a voi. Che lo facciate in FAD – formazione a distanza o in FIP – formazione in presenza, analizzerete:

  • gli aspetti metodologico-operativi della matematica e delle altre scienze di base che permettono di interpretare e descrivere i problemi dell’ingegneria;
  • gli ambiti relativi dell’ingegneria industriale, con i quali identificare, formulare e risolvere i problemi utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati; le tecniche e gli strumenti per la progettazione di componenti, sistemi, processi in modo da poter condurre esperimenti e di analizzarne ed interpretarne i risultati;
  • la capacità di condurre la progettazione esecutiva di prodotti e processi, lo sviluppo di prodotti, l’installazione e il collaudo di macchine e di sistemi complessi, la manutenzione e la gestione di reparti produttivi, nonché lo svolgimento di attività di misura e di controllo, verifica ed assistenza tecnica oltre che all’identificazione dei fattori di rischio e all’analisi delle condizioni di sicurezza, sia nei processi e negli impianti industriali che nei processi costruttivi di strutture, infrastrutture e opere di ingegneria.

Gli sbocchi professionali della laurea in Ingegneria Meccanica

La cosa davvero affascinante di questi studi non è solo la teoria, che strega chi è cresciuto con questa passione, ma le tantissime possibilità che danno una volta conclusi. Se, infatti, con altre facoltà il cerino delle opzioni è corto, qua potrete andare a svolere le seguenti professioni:

  1. Tecnici meccanici;
  2. Tecnici elettronici;
  3. Tecnici della produzione manifatturiera;
  4. Tecnici della preparazione alimentare;
  5. Tecnici della produzione alimentare;
  6. Tecnici di apparati medicali e per la diagnostica medica;
  7. Tecnici sanitari di laboratorio biomedico;
  8. Tecnici dei prodotti alimentari.

Per richiedere ulteriori informazioni circa il corso di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica a Torino, è possibile utilizzare il form dedicato ma vi consigliamo di leggere quotidianamente il blog che pubblica post pieni di informazioni importanti.