informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Università Niccolò Cusano di Torino: ecco come personalizza il sistema del tutor in Italia

Commenti disabilitati su Università Niccolò Cusano di Torino: ecco come personalizza il sistema del tutor in Italia Studiare a Torino

Non è che siamo tutti uguali. Vale anche per il settore della formazione dove la differenza tra una realtà e l’altra non passa solo dalla “personalità” come per noi ma anche e soprattutto per i servizi offerti ed il loro modo di declinarli. L’esempio più fulgido in tal senso per quanto riguarda l’università Niccolò Cusano di Torino è il sistema del tutor in Italia che qua prende forme tutte sue. Ne volete sapere di più? E allora concedetevi e concedeteci qualche minuto e leggete fino alla fine questo post che ben spiega che contorni prenda nei confronti dell’università Niccolò Cusano di Palermo il sistema del tutor in Italia. Buon viaggio.

Metterci del proprio. Sempre. Non si tratta del consiglio di uno chef ma di una regola aurea anche della formazione. Lo sa bene l’università Niccolò Cusano di Torino che applica l’insegnamento a tutto. Vediamo come nello specifico ci stia nel sistema del tutor in Italia. Come? In un modo consono ai tempi e cioè veloce ma esaustivo. Vi poniamo tre domande e vi proponiamo tre risposte per darvi una prima preziosa infarinatura. Eccole:

1) Quali premesse ha il sistema del tutor in Italia?
Le premesse che l’università Niccolò Cusano di Torino chiede al tutor sono quelle di saper fare tutto per aiutarvi. In che modo? Con spiegazioni di materie e di connessioni coi docenti. Con la voglia di ricordare scadenze e modalità burocratiche per farvi sempre avere una posizione attiva. Col tatto di farvi sempre da supporto psicologico quando siete impauriti o bloccati;

2) Cosa può fare il sistema del tutor in Italia?
Un tutor è una figura importante ma dalle molte facce. Tecnicamente:

  • Prende informazioni e materiali per voi su ogni esame che vogliate;
  • Vi spiega i passaggi oscuri delle singole materie su cui vi state arenando;
  • Vi aiuta a scegliere le opzioni più giuste per voi ai bivi del vostro iter accademico;
  • Vi aiuta a risolvere i passaggi burocratici della vostra carriera universitaria dalla creazione del piano studi fino all’assegnazione della tesi;
  • Vi aiuta psicologicamente 24 ore su 24.

3) Cosa non può fare il sistema del tutor in Italia?
Tutto nel lecito e nulla di illecito. Verrete aiutati anche alle tre di notte e senza soluzione di continuità ma nessuno farà mai l’esame al posto vostro né vi passerà domande che non potete sapere prima dei vostri colleghi.

Ora potete essere soddisfatti dell’infarinatura o cercare altro. In caso abbiate opzionato questa seconda strada vi basterà prendere dato ed informazioni sul sito, sui blog e sulle pagine social o anche ponendoci domande dirette attraverso l’apposito form informativo.