informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Formare manager capaci e aggiornati, risorse di cui il mondo del lavoro sempre più competitivo e globalizzato ha un’impellente necessità per affrontare le attuali sfide e le scommesse del prossimo futuro. Questo l’intento che ha portato Unicusano a realizzare il corso di studi in due cicli in Economia a Torino, con una durata complessiva di cinque anni.

L’offerta formativa inerente all’Area Economica individuata da Unicusano prevede l’erogazione di un corso di Laurea Triennale in Economia e Management della Facoltà di Economia a Torino, che avvia gli studenti allo studio delle scienze economiche partendo da una base che è al contempo matematico-statistica e giuridica. A completamento della formazione economica l’acquisizione di competenze informatiche e linguistiche, indispensabili per chi punta a un inserimento lavorativo in contesti aziendali, sia pubblici sia privati. Il conseguimento del primo titolo di studi previsto dal corso triennale dalla Facoltà Economia a Torino è sufficiente per puntare al superamento dell’Esame di Stato alla sezione B dell’albo dei dottori commercialisti.

Gli studenti che non intendono esaurire così il percorso di studi in economia e commercio a Torino con Unicusano, possono iscriversi al corso di Laurea Magistrale in Scienze Economiche che ha una durata di 2 anni e che non è altro che la naturale prosecuzione dell’iter precedente. Il corso magistrale dell’Università di Economia a Torino firmato Unicusano porta ad approfondire le tematiche approcciate durante i primi 3 anni di studio e a consolidare la propria preparazione in campo economico e finanziario.

Il laureato sarà in grado di ricoprire diversi ruoli professionali, fra i quali: specialista in attività finanziarie, specialista in contabilità, specialista della gestione nella Pubblica Amministrazione, specialista della gestione e del controllo nelle imprese private. Completare con successo anche questo secondo ciclo di studi in economia a Torino dà diritto a iscriversi alla Sezione A dell’Albo dei Dottori Commercialisti.