informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Castelli a Torino e dintorni: i più belli da visitare assolutamente

Castelli a Torino ce ne sono molti. D’altronde il profumo della famiglia Savoia si sente ancora forte e la città ha da sempre avuto forti legami con la monarchia e le sue ramificazioni. Se siete studenti fuori sede e cercate cose da fare a Torino durante il vostro tempo libero, non potete rinunciare a questi storici palazzoni che sono stati tirati su tra il Medioevo e il periodo più illuminato (e piacevole) del Rinascimento. Se sappiamo (e lo abbiamo detto tante volte) quanto sia importante la gestione delle pause studio per un giovane, è bene sottolineare che dedicarle alla cultura è saggio. Tiene la testa in movimento, seppur lontana dai libri e dallo stress, e forma in voi uni spirito di curiosità che vi tornerà utile nella vita a diversi livelli. Ecco una lista dei castelli imperdibili del capoluogo del Piemonente. Buona lettura e, si spera, buona visita. Continue Reading

Commenti disabilitati su Castelli a Torino e dintorni: i più belli da visitare assolutamente Studiare a Torino

Read more

Come si fa una relazione scritta: tutti i passaggi da seguire

Come si fa una relazione scritta? Bravi che ve lo state chiedendo e bravi che avete capito quanto ancora importanti siano certi documenti. L’uso della tecnologia in ufficio, infatti, è basilare ma non si può pesare che possa (e debba) sostituire in toto le pratiche classiche. A volte, per praticità ma anche per ordine mentale personale, ha senso prendere una penna in mano e fare chiarezza sul proprio business o, almeno, su alcuni aspetti di esso. Le specifiche di questo lavoro sono strettamente legate alla natura della vostra attività ma esistono delle regole base per redigere documenti di lavoro che sentiamo l’esigenza di proporvi. Sia perché, da studenti, vi sarà utile applicarle alle materie che state studiando sia perché, da futuri neo-laureati, vi sarà utile conoscere la pratica alla perfezione e, quindi, già da giovani. Leggete i nostri consigli e fate tanta pratica. Scripta manent! Continue Reading

Commenti disabilitati su Come si fa una relazione scritta: tutti i passaggi da seguire Studiare a Torino

Read more

Tecniche mnemoniche: gli esercizi da fare più spesso

Tecniche mnemoniche? Ne esistono di moltissimi tipi e molte di esse sono valide. Se siete alla ricerca del miglior metodo di studio all’università, è senza dubbio importante integrare quello che già sapete con alcuni “trucchi del mestiere” che vi daranno l’opportunità di perdere meno tempo sui libri e, soprattutto, di fare delle ottime performance agli esami. Il senso di questa mini-guida è di mostrarvi i principali metodi per memorizzare che uno studente ha e di contestualizzarli in modo tale che possiate capire come farli vostri. Poi il resto è solo uno spunto per ampliare il discorso e portarlo là dove ha più senso che sia per voi. Pronti? E allora buon viaggio e buona lettura nella mente umana. Continue Reading

Commenti disabilitati su Tecniche mnemoniche: gli esercizi da fare più spesso Studiare a Torino

Read more

Piatti tipici torinesi: ecco cosa devi assaggiare in città

Perché fare una guida sui piatti tipici torinesi? Tranquilli, non siamo impazziti e non vogliamo diventare competitor del Gambero Rosso. Noi, però, crediamo fortemente nell’importanza della gestione del tempo libero di uno studente perché crediamo che la testa sia come un muscolo di un atleta. Va allenata e spinta ma va anche fatta riposare per dare il tempo all’apprendimento di sedimentarsi. Ecco perché, tra un post e l’altro smaccatamente legati ai consigli su come studiare all’università a Torino, ci sentiamo in dovere di segnalarvi anche aspetti più ludici. E così, se siete studenti fuori sede e non avete ancora compreso a pieno la cultura della città che vi sta ospitando e che lo farà per tutti questi anni di studio, iniziare a conoscerne i gusti vi aiuterà molto. Contrariamente a quanto si dice circa i menu piemontesi nel resto dell’Italia, la cucina regionale qui, e più nello specifico del suo capoluogo, è tutta da scoprire e da godere. Cerchiamo di farvi capire meglio entrando nel vivo dell’argomento. Continue Reading

Commenti disabilitati su Piatti tipici torinesi: ecco cosa devi assaggiare in città Studiare a Torino

Read more

Internazionalizzazione delle imprese: che cos’è e come formarsi

Andiamo sempre più verso l’internazionalizzazione delle imprese e negarlo non solo sarebbe sciocco ma anche improduttivo perché metterebbe a rischio il vostro futuro. Per entrare nel modo giusto nel mondo del lavoro, infatti, è importante iniziare a capire che la tuttologia non serve a nulla. Le companies agiscono a tutto tondo, dagli Stati Uniti all’Italia, e ricercano nuovi professionisti con competenze specifiche. Non gente che sa ma gente che fa. Ecco perché l’evoluzione del contesto economico e sociale dei paesi Mediorientali e la riapertura delle relazioni commerciali con l’Iran sono un tema caldo dell’occupazione del futuro molto prossimo. Cerchiamo di capire come potreste muovervi, a livello formativo, qualora questa direzione vi interessi. Continue Reading

Commenti disabilitati su Internazionalizzazione delle imprese: che cos’è e come formarsi Studiare a Torino

Read more

Truffa a Fedez: spunto per una Giurisprudenza più seria in Italia

Non si parla d’altro: la truffa a Fedez tiene banco e la ragione è semplice, lui è una web-star. Per i pochi che non conoscono i fatti, il rapper milanese è stato “gabbato” dalla sua ex legale che gonfiava i conti con spese personali per cene e per biancheria intima. Ora l’epilogo della truffa al fidanzato di Chiara Ferragni troneggia su tutte le bacheche dei social: a due anni dalla denuncia, Susanna Chiesa, questo il nome della donna che si spacciava per avvocato ma non era nemmeno praticante, è stata condannata a 7 mesi di reclusione e 400 euro di multa. Quello che insegna questa storia è la necessità di formare giovani avvocati etici e professionali. Una generazione in cui c’era una zona grigia dubbia non può più esistere e il ricambio deve puntare forte sulla qualità. Ecco perché a voi che siete in piena età di decisioni cruciali interessa l’offerta didattica di Unicusano in tal senso. Curiosi? Fate una buona lettura con questa guida che vi fornirà maggiori dettagli sulla vicenda capitata al “povero” Fedez ed anche link alle strade di studio che potete imboccare ispirati ai fatti. Continue Reading

Commenti disabilitati su Truffa a Fedez: spunto per una Giurisprudenza più seria in Italia Studiare a Torino

Read more

Morte del cagnolino della Canalis: dagli animali un master

Il web impazza per il caso della morte del cagnolino della Canalis. Al netto del pessimo gusto di certa ironia, il dibattito vero è se sia possibile provare certi sentimenti per degli animali. La verità è che non esiste una risposta univoca se non che il mondo è bello perché è vario. Ci sono tanti individui a  cui interessa la tutela dei diritti degli animali tanto quanto quella degli esseri umani e questa posizione va rispettata. Non solo. Va supportata in modo accademico. Se, infatti, appartenete a quella schiera di pensiero e vi interessa diventare professionisti della tutela dell’animale, Unicusano vi offre un master unico nel suo panorama e ben strutturato. Ve lo raccontiamo meglio in questa mini-guida che contestualizzerà questa offerta didattica e cercherà di raccontarvi un po’ di più cosa è successo al piccolo compagno di vita dell’ex Velina.  Continue Reading

Commenti disabilitati su Morte del cagnolino della Canalis: dagli animali un master Studiare a Torino

Read more

Dati Istat sul lavoro nel 2017? Le aziende torneranno presto ad assumere

I dati Istat sul lavoro 2017 hanno una grande importanza. Lo hanno tutti quelli di questi anni usciti in tal senso, perché fotografano l’andamento di un paese “fondato sul lavoro” che, invece, sembra aver smarrito questo caposaldo stabilito dalla Costituzione. L’ultimo, però, è di rilievo superiore perché indica ai giovani le condizioni meteo del cielo del loro futuro, racconta come sarà il mercato del lavoro nel breve periodo. Il segno è positivo, perché è ormai chiaro che le aziende stanno tornando ad assumere e sempre più lo faranno nel lustro successivo. Voi, però, questo treno che passerà lo dovete prendere preparati e cioè con la giusta formazione per farsi notare nel mercato del lavoro. Lo spunto sul lavoro dell’ISTAT, quindi, che approfondiremo nel corso di questa guida, dovrà servirvi per avere chiara la strada da perseguire per arrivare alla fine del tragitto. Pronti? Ecco delucidazioni sul tema e contestualizzazioni necessarie. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Dati Istat sul lavoro nel 2017? Le aziende torneranno presto ad assumere Studiare a Torino

Read more

Matuidi alla Juve? Ecco quanto conta gestire bene un’azienda sportiva

L’approdo di Matuidi alla Juve ha fatto non poco scalpore. Non solo per le qualità tecniche del giocatore, che è un roccioso centrocampista magari non dai piedi eccelsi ma con un’impressionante percentuale di recupero di palloni. Ha stupito che a Torino siano riusciti a strappare un giocatore dal Paris Saint Germain, dove i soldi dello Sceicco scorrono a fiumi e gli obiettivi annuali sono altissimi (lo scudetto è il minimo sindacale). Come mai? Lo spiega lo stesso calciatore in una recentissima intervista, alludendo alla solidità della società bianconera. La cosa vi affascina? E allora perchè non vi date una formazione post laurea nel settore sportivo? Con uno dei tanti master di Unicusano sullo sport, infatti, potrete acquisire quel know-how tanto prezioso in Italia (e non solo) che potrebbe trasformarvi in futuri dirigenti (non solo del calcio). Curiosi? Ecco una mini-guida in merito.
Continue Reading

Commenti disabilitati su Matuidi alla Juve? Ecco quanto conta gestire bene un’azienda sportiva Studiare a Torino

Read more

Bilancio di Roma bocciato: formarsi per evitare che accada di nuovo

Bilancio di Roma bocciato? Tutto vero! E’ notizia di poche settimane fa, infatti, che l’organismo di revisione economica e finanziaria abbia detto no al bilancio consolidato del Campidoglio, molto porbabilmente perché al suo interno erano riportati anche i conti in rosso di Atac e Ama. Secondo l’opinione dell’Oref “le risultanze esposte nel documento non rappresentano in modo veritiero e corretto la reale consistenza economica di Roma Capitale”. Non ne sarà stata felice il Sindaco Virginia Raggi che ha risposto attraverso un comunicato del Movimento Cinque Stelle che testualmente dice: “Il Presidente dell’Oref è indagata per bancarotta, la sua è stata una decisione politica”. A prescindere da dove sia la verità, non è di certo una situazione piacevole per i cittadini della città eterna ma neanche una situazione nuova. Voi potreste cambiare questo storico trend negativo. Come? Cercando di avere una formazione economica moderna che vi renda presto professionisti in grado di gestire con successo certi macro-problemi. Laurearsi in Economia con Unicusano vuol dire, infatti, questo e molto più. Vuol dire che acquisirete competenze moderne e internazionali in gardo di farvi essere “diversi” dal passato ma anche dai vostri colleghi presenti. Volete saperne di più? Per la vostra gioia (e forse anche per quella dei futuri cittadini capitolini), ecco una guida sull’offerta didattica in Economia dell’università Niccolò Cusano. Affinché i bilanci non ci siano più nemici. Fatene un buon uso. Continue Reading

Commenti disabilitati su Bilancio di Roma bocciato: formarsi per evitare che accada di nuovo Studiare a Torino

Read more