informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Consigli dalla Niccolò Cusano di Torino: come creare una presentazione su Power Point

Commenti disabilitati su Consigli dalla Niccolò Cusano di Torino: come creare una presentazione su Power Point Studiare a Torino

Non è un caso se a Torino c’è la FIAT. Il Piemonte è una regione molto produttiva e all’avanguardia e il suo capoluogo ne è il cuore pulsante. Per questo motivo le offerte di formazione in questa città non mancano. Come scegliere quella giusta? Un po’ la risposta a questo quesito è soggettiva ma un po’ si lega anche al link che un corsi di laurea ha col mondo del lavoro. Lo sa bene l’università Niccolò Cusano di Torino che mette in pratica il suo credo e vi prepara sia come studenti che come futuri lavoratori attraverso consigli precisi e concreti. Ecco, ad esempio, come creare una presentazione su Power Point.

Perché un’università dovrebbe spiegarvi come creare una presentazione su Power Point? Perché vi serve e, se vi serve, la Cusano c’è. Di base, oltre alle materie, dovete essere pronti per la vita di tutti i giorni lavorativa dove un compito simile vi capiterà facilmente. Ecco i passaggi chiave su come creare una presentazione su Power Point:

  • La definizione di Power Point
    Tecnicamente è il software di Office che vi consente di creare una presentazione multimediale al cui interno possono esserci immagini, grafici e video. Si tratta di una sequenza di diapositive che sono dette “slide” e solitamente è proiettata e mandata avanti manualmente dal relatore;
  • Nuova diapositiva
    Per creare una nuova diapositiva dovete aprire il software (cliccando sull’icona) e poi selezionare (in alto a sinistra) la dicitura “Nuova diapositiva”. A pagina vergine potrete inserire layout, immagini, grafici e video in grado di far capire i concetti e, allo stesso tempo, di tenere alta l’attenzione del pubblico;
  • Efficacia
    Potete e dovete fare quello che volete ma di base non dimenticatevi mai che non siete soli ma che avete davanti persone che vi stanno seguendo. Per questo motivo, per non farle scappare, la vostra presentazione dovrà essere:
  • Ordinata;
  • Sintetica;
  • Sobria;
  • Di facile lettura;
  • Accattivante;
  • Movimento
    Ci sono diversi trucchi per far star incollato un pubblico ad una presentazione. Il movimento è uno e, in Power Point, lo create tramite animazioni e transizioni di slide che potete customizzare in mille modi diversi;
  • Regole auree
    Nella stesura del documento dovrete:
  • Non usare effetti troppo strani;
  • Scegliere sempre dei caratteri ben leggibili;
  • Non cambiare stile da una diapositiva all’altra;
  • Scegliere uno sfondo ordinato, evitando i colori troppo accesi, le immagini strane e le trame poco sobrie che potrebbero rendere difficile la lettura.

Ottime ragioni per sentirsi più vicini al mondo del lavoro ma anche per capire quanto preziosa sia l’offerta didattica dell’università Niccolò Cusano di Torino. Investite su di voi sapendone di più sul sito, sui blog e sulle pagine social oppure attraverso quelle domande che ci farete arrivare dall’apposito form informativo.