informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Lo strumento dell’Alternanza Scuola Lavoro di Unicusano Torino

Commenti disabilitati su Lo strumento dell’Alternanza Scuola Lavoro di Unicusano Torino Studiare a Torino

Perché esiste il progetto Alternanza Scuola Lavoro? Perché un giovane ragazzo non può esimersi dall’affrontare il suo futuro ma non da solo. Arrivare tardi a capire chi si è e cosa si vuole fare è un errore ma è anche un errore pretendere di fare tutto in proprio. Lo sa bene Unicusano Torino che declina così l’Alternanza Scuola Lavoro. Vi conviene leggere fino alla fine questo post non solo perché ci vogliono pochi minuti ma perché capirete quali opportunità per il vostro futuro potrete cogliere da quei giorni speciali e in cosa è tanto diverso questo Ateneo da altri che sul tema sono finiti in cronaca non proprio per essere elogiati. Buon viaggio.

Ecco in modo schematico ma esaustivo come è snocciolato il progetto di Alternanza Scuola Lavoro presso Unicusano Torino. Di base offre due precise canali che, rispetto ai competitor, vi daranno una marcia in più per il proseguo degli studi e per imboccare la retta via per il futuro.

Orientamento dell’università

Perché s’è ormai capito che è importante aiutare un ragazzo a trovare la sua strada non in maniera teorica ma guidandolo fattivamente nell’esperire il Learning Center in città ed anche il feeling coi docenti che potranno così illustrare materie che potrebbero colpire in modo forte e convinto solo se viste coi propri occhi e vissute sulla propria pelle.

Lavorare in radio

Radio Cusano Campus è il fiore all’occhiello dell’ateneo non solo per la vittoria recente delle Cuffie d’Oro ma anche perché i ragazzi possono andare in diretta insieme ai conduttori ma anche assistere alle riunioni di redazione e scrivere articoli per la testa online Tag24.it e per le singole trasmissioni. Una vera e propria full immersion di quel che potrebbe essere la vostra futuro vita quotidiana.

I numeri dell’Alternativa Scuola Lavoro di unicusano

Le parole sono importanti perchè è con l’eloquio che si spiegano i concetti imporanti ma serve anche oggettività, oggettività che la matematica sa e può dare. Ecco le cifre di questo strumento prezioso:

  • 25 ragazzi a settimana ospitati presso Radio Cusano Campus;
  • 40 ore settimanali per un progetto formativo che prevede 200 ore per i licei e 400 ore per gli istituti tecnici e professionali;
  • al termine del percorso l’Ateneo rilascerà un attestato nominativo che i ragazzi potranno trasformare in crediti scolastici o universitari.

Ovviamente non si può pensare che l’Alternativa Scuola Lavoro di Unicusano Torino sia un tema esauribile in un solo post e lo dimostra il blog della città che ogni giorno pubblica novità. Sta a voi andare oltre. Tra i vari modi potete porre dubbi e domandi compilando il form per la richiesta di informazioni.