informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 5 migliori libri su Torino da leggere

Commenti disabilitati su I 5 migliori libri su Torino da leggere Studiare a Torino

Stai cercando libri su Torino da leggere per ampliare la tua conoscenza del capoluogo piemontese?

Che tu sia un turista o un residente che vuole saperne di più sulla storia di Torino o sugli gli usi, i costumi e le caratteristiche di questa affascinante città, sei nel posto giusto. In questo articolo, infatti, ti forniremo una vera e propria guida sui libri più belli per centrare questo obiettivo, per scoprire tutto quello che c’è da sapere e cosa vedere a Torino.

Per l’occasione, abbiamo stilato per te una top five dei migliori testi scritti sulla città o comunque di libri ambientati in Piemonte e più precisamente nel torinese.

Vuoi conoscere quelli che abbiamo selezionato e recensito? Molto bene, allora non perdiamo tempo ed andiamo subito a scoprire i cinque migliori libri su Torino. Buona lettura

LEGGI ANCHE – Cosa mangiare a Torino: ecco dove andare se sei uno studente e non solo.

Torino: libri sulla città da leggere

Esiste un’ampia letteratura che racconta la città di Torino, da sempre legata ad una grande tradizione letteraria. Non a caso tra i più grandi scrittori torinesi, di nascita o di adozione, possiamo distinguere alcuni fra i più grandi della storia italiana e non solo: da Edmondo De Amicis a Emilio Salgari, da Italo Calvino a Natalia Ginzburg, da Norberto Bobbio a Cesare Pavese e Primo Levi. Tutte personalità nate, vissute o comunque legate alla città. Fatta questa importante pressa, andiamo a conoscere i cinque testi cha abbiamo scelto. Non una classifica dei libri più belli, ma cinque opere che per noi rappresentano al meglio, ex aequo, la città.

Torino è casa mia

Torino: storia e non solo.  Questo potrebbe essere un immaginario sottotitolo del libro con il quale inaguriamo la nostra rassegna letterario sul capoluogo piemontese.

Torino è casa mia, infatti, è un saggio dello scrittore torinese Giuseppe Culicchia, pubblicato nel 2005. Si tratta di una descrizione della città che, pur spiegando i nomi e la storia dei luoghi e illustrando palazzi e monumenti, è scritta con toni essenzialmente narrativi, in modo scanzonato e disinvolto.

Un misto tra un saggio e un racconto, scritto attraverso una prosa leggera e brevi capitoli, incentrato su una visione ironica, ma anche un po’ nostalgica della città e dei torinesi. Davvero appassionante.

Torino è casa nostra

Proseguiamo la nostra raccolta di libri su Torino con una sorta di sequel del saggio precedente.

Nel 2015, infatti, a dieci anni di distanza dal libro precedente, Culicchia torna in edicola con Torino è casa nostra. Una sorta di rielaborazione della sua precedente “guida”, che questa volta racconta la città come se fosse un appartamento.

L’idea originale è quella in cui ogni capitolo e ogni zona della città corrisponde a una stanza. Un testo che consolida Culicchia tra i migliori autori di libri su Torino.

Le venti giornate di Torino

Titolo completo: “Le venti giornate di Torino. Inchiesta di fine secolo”. Siamo davanti ad un romanzo profetico e distopico degno delle più intrigate storie scritte da Lovecraft, Kafka, Buzzati o Borges. L’autore è invece Giorgio De Maria e il romanzo inizialmente non ricevette il successo sperato. Ma è stato riscoperto e ristampato dopo quarant’anni, prima negli Stati Uniti e ora in Italia.

Il protagonista senza nome, nonché narratore, è un uomo colto e tormentato che ripercorre avvenimenti e ragioni accaduti a  Torino nell’estate di dieci anni prima, ma rimasti senza spiegazione. Al centro di tutto una epidemia di insonnia collettiva e una serie di inspiegabili delitti compiuti con terrificanti modalità: le vittime venivano afferrate per le caviglie da qualcuno dotato di forza fuori dal comune e scaraventate contro i monumenti fino a morire sfracellate.

Torino con carta estraibile

Libri tu Torino, romanzi, ma anche guide sulla città.

Torino con carta estraibile è una delle più complete ad esaustive. Al suo interno trovi tutto ciò che devi assolutamente vedere e una serie di consigli per rendere memorabile la tua visita in città o completa la tua conoscenza di essa. Qui trovi tutto quello che c’è da sapere su:

  1. Zone facili da esplorare
  2. Cartine chiare per orientarsi più facilmente
  3. Passeggiate
  4. Dove e cosa mangiare a Torino
  5. Vita notturna
  6. Shopping

Inoltre sono inclusi tutti i consigli pratici per un viaggio senza intoppi: itinerari per visite brevi, mezzi di trasporto e quanto lasciare di mancia a chi ti serve da bere alla fine di una lunga giornata in giro.

La ragazza di fronte

Potevamo concludere la nostra top 5 di libri su Torino senza uno scrittore di gialli torinese? Certo che no. Ecco perché il nostro ultimo testo consigliato è La ragazza di fronte, di Margherita Oggero.

Protagonisti della trama sono Michele e Marta. Il primo era arrivato a Torino dal Sud da bambino rimaneva incantato dalla bambina che vedeva leggere seduta sul terrazzino di fronte: Marta, appunto. Lei era invece tormentata dai fratelli gemelli e per questo si rifugiava sul balcone per sognare le vite degli altri.

Ora la vita ha rimescolato le carte. Marta è una donna adulta, indipendente e sola. Michele guida i Frecciarossa attraverso l’Italia, e in poche ore solca la penisola per poi rientrare nel suo nuovo appartamento. Ma un giorno accade qualcosa di imprevisto, di quelle che accelerano il corso dell’esistenza, che costringono a uscire dal guscio protettivo che ci costruiamo.

E con questo la guida Unicusano sui libri su Torino è completa. Per scoprire cosa è successo a Marta e Michele o cos’altro riservano gli altri quattro libri, non rimane che leggerli.