informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le migliori App per pagamenti da scaricare ora

Commenti disabilitati su Le migliori App per pagamenti da scaricare ora Studiare a Torino

Sei alla ricerca di App per pagamenti? In questa guida ti indicheremo le migliori da scaricare assolutamente sul proprio smartphone.

La tecnologia continua a fare passi da gigante, se fino a qualche anno fa era impensabile pure la possibilità di scattare una fotografia con il cellulare, adesso lo si può usare anche per pagare. Puoi acquistare un abito, il libro che volevi da tanto tempo, un paio di scarpe con una semplice app. Trasferire il denaro dal tuo smartphone a quello di qualcun altro. Dimentica scontrini, resti, centesimi, ricevute. Puoi fare acquisti in totale libertà e sicurezza, quando, dove e come vuoi tu.

I metodi per effettuare acquisti e pagamenti in mobilità sono sempre di più. Il Mobile Payment (la modalità di pagamento o trasferimento di denaro per mezzo dello smartphone) è cresciuto a dismisura. Queste App sfruttano le tecnologie NFC, QR code e la geolocalizzazione. Andiamo a conoscerle meglio.

LEGGI ANCHE – Le 5 migliori app per registrare lo schermo del telefono da provare ora.

App telefono: per pagare basta uno smartphone

Quali sono le app per telefono per i pagamenti? Quella più conosciuta è Satispay, ma ce ne sono molte altre, scopriamole insieme.

LEGGI ANCHE – App per leggere libri gratis: ecco quelle da scaricare.

Apple Pay

Partiamo dall’App per pagare con iPhone, in modalità contactless sviluppata dalla casa Cupertino per tutti i suoi dispositivi mobili. Questa applicazione si serve del Wallet (una sorta di portafogli virtuale) e la tecnologia NFC (per mettere in contatto lo smartphone con i POS compatibili) per pagamenti sicuri e veloci. In Italia, questa App è arrivata nel 2017. Ma vediamo cosa si può fare. Pagare nei:

  • Negozi
  • Supermercati
  • Ristoranti
  • Hotel

E tutto questo senza perdere tempo, in ogni tipo di app e anche per gli acquisti online tramite il noto motore di ricerca Safari.

Le carte di credito e di debito supportate, sono: American Express, Maestro, Mastercard, Visa, Allianz, Banca Mediolanum, Boon, UniCredit, Bunq, Carrefour Banca, Carta Bcc, ExpediaSmart, Edenred, Fineco, Hype, N26, Nexi, Tim Personal, Widiba, Intesa San Paolo.

Bancomat Pay

Se gli scontrini e le monetine erano un incubo, adesso puoi scordarti pure della fatica di ricordare il PIN della tua carta, infatti grazie a Bancomat Pay potrai effettuare acquisti grazie all’App di pagamenti dedicata.

Vediamo meglio come  funziona. La prima nota rivoluzionaria è quella di avere un’App per pagare con Bancomat nel tuo smartphone, praticamente non dovrai più avere la carta sempre con te o ricordare il numero pin, per pagare ti basterà inserire il tuo numero di cellulare. Con questa app potrai:

  • Fare acquisti e pagamenti online tramite smartphone
  • Inviare e ricevere denaro in tempo reale
  • Effettuare pagamenti alla Pubblica Amministrazione

Tutte queste novità sono disponibili nelle app di home banking (le banche aderenti sono oltre 400) o direttamente dall’app dedicata Bancomat Pay.

Google Pay

Ultima arrivata in Italia, questa App per pagamenti da smartphone e la risposta ad Apple Pay. Questa App, infatti permette di pagare con i cellulari Android.

Google Pay funziona come qualsiasi portafoglio digitale: l’utente può registrare sul proprio Wallet le carte di credito e utilizzarle per fare acquisti online oppure per pagare negli esercizi commerciali che supportano il pagamento contactless grazie alla tecnologia NFC.

Il funzionamento dell’App è molto semplice. Basta scaricare l’applicazione disponibile su Google Play Store e collegare al proprio Wallet una carta di credito, debito o una prepagata di circuito Maestro, Matercard o Visa. Per aggiungere la tua carta ti basterà scattare una foto della stessa o inserire i dati manualmente. Tutto nella massima sicurezza Google.

Nexi Pay

Questa è una delle altre fantastiche App per la carta di credito.

Con Nexi Pay hai sempre con te tutti i servizi di gestione, consultazione e pagamento della tua carta, con Nexi puoi:

  • Consultare tutte le carte di pagamento
  • Attivare il servizio di notifiche in App per monitorare in tempo reale i tuoi acquisti
  • Pagare con smartphone usando le tue carte virtualizzate con Nexi Pay
  • Ricaricare carte prepagate e SIM del cellulare
  • Consultare il catalogo premi #iosi, il programma fedeltà di Nexi
  • Attivare i servizi di sicurezza per gli acquisti online
  • Registrare altre carte di pagamento Visa e Mastercard.

Puoi accedere a Nexi Pay anche con un semplice tocco grazie al riconoscimento delle tua impronta digitale.

PayPal

L’ultima nella nostralista è PayPal che è in realtà tra le prime società che permette i pagamenti virtuali. È stata, infatti, fondata nel 1999 e acquistata da eBay nel 2002, dal 2015 è anche quotata in borsa.

PayPal è un servizio di pagamento online che permette di effettuare transizioni online senza dover comunicare a nessuno le coordinate del tuo conto bancario o della tua carta. All’account possono essere associate fino ad 8 carte di credito, una prepagata o il conto corrente.

Con PayPal è anche possibile ricevere somme di denaro da amici e parenti oltre che da sconosciuti.

Conclusioni

Pagare e ricevere del denaro attraverso uno dei sistemi di cui ti abbiamo parlato è molto più sicuro del denaro contante, per diverse ragioni, per esempio nessuno potrà rifilarti banconote false e diminuiscono le possibilità di essere rapinati. Quindi il nostro consiglio è quello di correre a scaricare l’App per pagamenti che fa per te.