informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Che cos’è la metodologia Montessori e come funziona

Stai cercando informazioni sulla metodologia Montessori? Allora sei nel posto giusto. In questo articolo ti spiegheremo quali sono i fondamenti di uno dei metodi educativi più rivoluzionari di sempre.

La metodologia Montessori è un approccio educativo pensato e sviluppato a partire dal 1897 da Maria Montessori, educatrice, pedagogista, filosofa, medico, neuropsichiatra infantile e scienziata italiana, tra le prime donne laureate in medicina nel nostro Paese. La pedagogia montessoriana si basa sul rispetto per il naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale del bambino e pone l’accento sull’importanza della libertà di scelta del bambino nel proprio percorso educativo.

Il rispetto della personalità del bimbo e della sua originalità, secondo la Montessori, può migliorare la società umana e condurre alla pace e alla tolleranza tutti gli esseri umani

Se sei curioso di saperne di più, nelle prossime righe ti spiegheremo in cosa consiste e come funziona la metodologia montessoriana.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Che cos’è la metodologia Montessori e come funziona Studiare a Torino

Leggi tutto

Come diventare assistente parlamentare: studi e possibilità

Ti stai chiedendo come diventare assistente parlamentare? Sei appassionato di politica e ti piacerebbe poter lavorare al parlamento UE? Bene, sei nel posto giusto al momento giusto. In questo articolo ti daremo tutte le informazioni necessarie, così da poter intraprendere la carriera che tanto desideri e diventare assistente dei parlamentari.

Se lavorare in politica è sempre stato il tuo sogno nel cassetto, sappi che è giunto il momento di realizzarlo. Ma cosa fa un assistente parlamentare? E come si diventa assistenti? Cercheremo di rispondere a tutte le tue domande, in modo chiaro e dettagliato. Sei pronto? Partiamo.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come diventare assistente parlamentare: studi e possibilità Studiare a Torino

Leggi tutto

Come iniziare a correre: la guida per aspiranti runner

Vuoi avere delle dritte su come iniziare a correre? Ti piacerebbe diventare runner ma hai paura di non esserne all’altezza? Non preoccuparti: chiunque può correre, ma serve molta forza di volontà. Prenditi qualche minuto e leggi la nostra guida, siamo sicuri che non te ne pentirai.

Non esiste un momento preciso per iniziare a correre, di conseguenza, se hai deciso di abbandonare il divano e lanciarti in questa nuova esperienza, significa che è il momento giusto per darsi da fare.

Come insegna Jillian Michaels, ex trainer di “The Biggest Loser”.

«Chiunque può essere un runner, basta entrare in confidenza con lo sport, potenziando lentamente la propria resistenza e allenandosi in modo corretto»

Se non hai mai corso è importante che inizi a farlo in maniera consapevole e in modo graduale, così da non rischiare eventuali infortuni.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come iniziare a correre: la guida per aspiranti runner Studiare a Torino

Leggi tutto

Come diventare avvocato dei diritti umani: studi e possibilità

Ti stai chiedendo come diventare avvocato dei diritti umani?

Fare l’avvocato in ambito sociale è sempre stato il tuo sogno? Allora non lasciarlo nel cassetto. Grazie ai nostri consigli scoprirai come diventare avvocato: non sarà un percorso facile e solo con grande impegno e dedizione potrai raggiungere il tuo obiettivo. 

Se hai deciso di diventare un avvocato dei diritti umani molto probabilmente hai intrapreso un corso di laurea in giurisprudenza. Purtroppo, nonostante questo sia un passo in avanti fondamentale per intraprendere la tua carriera, non basta per raggiungere il tuo obiettivo. È necessario un mix di studio, formazione e tantissima esperienza.

Ma non preoccuparti: ti offriremo tutti gli spunti necessari. Prenditi qualche minuto, iniziamo.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come diventare avvocato dei diritti umani: studi e possibilità Studiare a Torino

Leggi tutto

Come si produce energia elettrica? Ecco quello che devi sapere

Come si produce energia elettrica? Si tratta di un tema molto attuale e scottante. Avere competenze sulla produzione di energia elettrica ti mette subito in una fetta di mercato molto ricca e molto ambita. In questo momento storico, infatti, le conoscenze base che sono state valide per anni sono totalmente messe in discussione.

Fino ad oggi il ciclo di produzione energetica passava dalle centrali nucleari e dalle fonti di energia non rinnovabile come petrolio, carbone e gas naturale. Il mutamento degli equilibri geopolitici ha creato la necessità di trovare alternative e chi possiede risposte valide in tal senso ha un grande vantaggio.

Se ti interessano le fonti di energia rinnovabile come l’energia geotermica, idroelettrica, solare ed eolica e vuoi capire come diventare un professionista del settore, ecco una mini-guida che ti spiegherà il ciclo di produzione e i suoi scenari futuri. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come si produce energia elettrica? Ecco quello che devi sapere Studiare a Torino

Leggi tutto

Come controllare la rabbia: 3 suggerimenti da mettere in pratica

Come controllare la rabbia? Sembra un argomento che esula dal mondo dell’università ma non è così. Spesso la causa primaria degli scatti d’ira è lo stress. Essere studenti universitari genera pressione e la pressione genera stress. Non ti resta che ammettere questa premessa ed iniziare a ragionare sulle soluzioni.

Studiare per un esame, sostenere l’esame stesso, avere un colloquio con un docente: tante sono le situazioni accademiche in cui potresti sentirti a disagio. Non diventare vittima di te stesso. Evita che le incombenze della vita da studente ti trasformino in una pentola pressione pronta a scoppiare. Ci sono dei metodi per riuscirci e questa mini-guida te li vuole proporre.

Ecco 3 trucchi per non avere scatti d’ira. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come controllare la rabbia: 3 suggerimenti da mettere in pratica Studiare a Torino

Leggi tutto

Cosa vedere a Torino: ecco le 5 attrazioni imperdibili

Cosa vedere a Torino? Essere studenti in Piemonte ha i suoi vantaggi e scoprirli significa imparare a gestire il tempo libero all’università. Se sei bravo ad organizzarti le sessioni di studio e gli esami, migliorati imparando anche a darti le giuste pause.

Staccare dai libri non è cosa semplice perché non tutte le attività sono uguali. Ce ne sono alcune troppo distraenti, che stancano il fisico e possono complicare il ritorno allo studio. Andare in discoteca fino a tardi consumando alcolici, per esempio, racchiude tutti questi rischi.

Nell’interesse di tutelare l’integrità della vita da studente all’università, ecco una mini-guida che ti suggerisce 5 cose da non perdere se sei a Torino. Buona lettura e… buona avventura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Cosa vedere a Torino: ecco le 5 attrazioni imperdibili Studiare a Torino

Leggi tutto

Come usare i social network per lavoro: consigli utili da sfruttare

Come usare i social network per lavoro. Questa non è una domanda ma un punto fermo da cui ragionare. L’evoluzione del mercato del lavoro, infatti, ha ormai messo i social media e i motori di ricerca al centro della comunicazione delle aziende. Chi non accetta questo passaggio è perduto.

Constatare una situazione è un ottimo punto di partenza ma non è l’arrivo. In questo caso l’arrivo è sviluppare business sul web e per riuscirci devi conoscere molto bene i suoi linguaggi e i modi per asservirli alle tue esigenze. Devi cavalcare l’onda.

La buona notizia è che non sei il solo a tentare questa impresa. La cattiva notizia è che, se non ti sbrighi ad acquisire il giusto know-how, rischi di arrivare tardi in un mondo di pionieri. Il senso di questa mini-guida è quello di aiutarti in tal senso. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come usare i social network per lavoro: consigli utili da sfruttare Studiare a Torino

Leggi tutto

Che cos’è il diritto internazionale umanitario e cosa regola

Diritto internazionale umanitario? Detto anche DIUM, si tratta della nuova frontiera della Giurisprudenza perché, secondo gli esperti, “è l’insieme delle norme di diritto internazionale che riguarda la protezione delle cosiddette vittime di guerra o vittime dei conflitti armati”. Il tema è molto attuale.

Tra i compiti del DIU si staglia, soprattutto, il dover e voler proteggere le persone che non partecipano o che hanno smesso di partecipare alle azioni di ostilità. I civili, i feriti, i malati, i prigionieri di guerra, gli internati, i naufraghi e il personale sanitario e religioso sono esempi di categorie di persone il cui diritto alla vita deve essere tutelato.

La regola aurea di questo settore è che tutte le parti in conflitto devono sempre trattare le suddette categorie nel rispetto della dignità umana e senza alcuna discriminazione. Ma vediamone di più. Continue Reading

Commenti disabilitati su Che cos’è il diritto internazionale umanitario e cosa regola Studiare a Torino

Leggi tutto

Le 5 migliori playlist di Capodanno tutte da ascoltare

Playlist di Capodanno? Questa è l’evoluzione delle compilation anni 80, quando con una cassetta si potevano dire tante cose. Se durante le feste hai voglia di staccare un po’ la spina e ricaricare le batterie per affrontare un nuovo anno di fatiche accademiche, la musica può fare il tuo gioco e cioè può coccolarti quanto ti serve.

Tutto sta nel decidere cosa mettere nelle cuffie per fare vacanze da studente al top. Quali sono gli artisti che vanno al massimo tra i giovani? Quali loro canzoni sono adatte a questo preciso periodo dell’anno? Come compilare i nomi di chi ascolterai nella tua cameretta dove tante emozioni hai vissuto?

Ecco una mini-guida sul tema che ti forniamo nell’intento di insegnarti al meglio la gestione del tempo libero da studente. Buon lettura o forse sarebbe meglio dire… buon ascolto. Continue Reading

Commenti disabilitati su Le 5 migliori playlist di Capodanno tutte da ascoltare Studiare a Torino

Leggi tutto